Richiesta incontro urgente in merito allo sgombero del sottopasso della stazione Centrale

Riportiamo il testo della richiesta di incontro urgente inviata all’assessore #Granelli e al comandante della Polizia Locale #Ciacci in merito ai noti fatti di giovedì scorso.

Lo sgombero dei senzatetto dal sottopasso della Stazione Centrale disposto giovedì notte che ha visto impegnati decine di lavoratori comunali della Polizia Locale, delle Politiche Sociali e della controllata A.m.s.a. è un atto che suscita tutta la riprovazione delle sigle sindacali scriventi e dei loro iscritti.

Gettare nella spazzatura coperte ed effetti personali donati ai bisognosi da cittadini e meritorie associazioni mentre il termometro segna i 2 gradi è un’azione incommentabile, come le minacce ricevute da solidali accorsi che stavano filmando con i propri cellulari le riprovevoli scene che si stavano svolgendo. Occorre invece utilizzare le strutture di proprietà pubblica seguite dalla direzione politiche sociali tramite integrazioni di dotazioni organiche. Risorse e lavoratori comunali dovrebbero essere impegnati in ben più onorevoli servizi che in quelle scene vergognose che non avremmo mai voluto commentare. Simili azioni non possono che fare aumentare la sfiducia di queste persone abbandonate da quasi tutti, rendendoli più restii alle strutture “ufficiali” e quindi più deboli e fragili.

È necessario trovare e proporre soluzioni che possano essere appetibili, come centri a bassa soglia senza troppe formalità burocratiche.

Non basta apparire una città accogliente e moderna nei video e nei fotomontaggi commissionati a piene mani dall’Amministrazione, serve anche esserlo nella pratica quotidiana: una realtà ben diversa da quella propagandata, come le inqualificabili immagini dimostrano.

Chiediamo un’urgente incontro di chiarimento in merito all’uso dei lavoratori comunali in queste azioni che ci trovano completamente in disaccordo.

19/12/2021

F.to Igor Bonazzoli – Adl Cobas

F.to Roberto Firenze – Sial Cobas

F.to Ivan Bettini – Slai Cobas

F.to Stefano Mansi – USI

Scarica il testo con la richiesta di incontro:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: